• Simonetta Ottone

ALLA SCOPERTA DEL MAR ROSSO, IL MARE DI OGNI TEMPO

Aggiornato il: giu 23

PROGETTO RAMLA رملة

Culture in dialogo

Davanti a te ci sia musica e canto, gèttati alle spalle crucci e pene e vòlgi l’animo alla gioia finché si leverà il giorno in cui dovremo viaggiare verso quella terra che ama il silenzio…


Canto Anonimo Egiziano


A 20 anni suonati dalla nascita di MIGRANDO nasce MIGRANDO 2020 che sfocia in RAMLA, Forme in Movimento di culture in dialogo.

La stanzialità forzata di questi 16 mesi ci ha fatto pensare continuamente al VIAGGIO, come desiderio, opportunità, necessità; abbiamo così pensato di raccogliere gli incontri avvenuti in tutti questi anni per prepararci a quelli che ci saranno nei prossimi, con uno sguardo forte, come sempre, al Mediterraneo.


Italia e Egitto, due sponde del Mediterraneo, culla di civiltà.

L’una centrale nella cultura d’Europa,l’altra centrale in quella del Medioriente; due paesi, due civiltà che insieme contengono la storia di buona parte dell’umanità, punto di contatto tra continenti, crocevia tra occidente ed oriente.

RAMLA "Sabbia" intende promuovere iniziative fondate sullo sviluppo delle potenzialità insite nel contatto e nello scambio tra esperienze di vita, culturali e artistiche, che si riferiscono all’Italia e all’Egitto, in quanto portatori di sguardi ampi su più mondi.

I temi di interesse sono molteplici e interconnessi, la nostra Associazione ha già dato vita a iniziative in presenza e on line riguardo la LINGUA E LA CULTURA ARABA, LA LETTERATURA, LA CUCINA MEDIORIENTALE.

Già a Marzo 2020, pochi giorni prima del lockdown, avevamo previsto un sopralluogo in terra d’Egitto, per avviare scambi e ospitalità.

Ora l’attesa di partire ci auguriamo sia finita e stiamo organizzando una “spedizione di pace” con chi aderisce alla nostra realtà, che sarà un’occasione unica: accompagnat* da una persona del posto, visiteremo ciò che è al di fuori dai comuni circuiti turistici; sarà un’esperienza più adatta a viaggiatori che a turisti e sarà rivolta a un numero ristretto di persone che formeranno un gruppo in cui sarà possibile mantenere autonomia, all’interno di un programma comune, condiviso, modulabile e su misura per ciascun*: i posti a disposizione sono purtroppo limitati.

Pensiamo ad un viaggio diverso, ove sia possibile ritrovare sé stessi, ma anche incontrare gli altri.

Saremo immersi in una natura maestosa, tra mare, deserto e storia.

Staremo in pieno relax nella bellissima Sharm El Sheikh e i suoi fondali ricchi e colorati. Sarà possibile raggiungere Nuweiba, un villaggio a contatto con la comunità locale beduina, con le sue musiche e le sue tradizioni; danzeremo la notte nel deserto sotto le stelle, mai così luminose. Le sculture naturali del Canyon colorato saranno un viaggio fuori e dentro noi.

Ai piedi del Monte Sinai, il luogo sacro, potremo visitare il Monastero di Santa Caterina e la sua biblioteca, la più antica del mondo.

Nuovi orizzonti, nel movimento di un sogno senza fine… RAMLA …



Partiremo presto, dal 5 al 12 Settembre: ne parleremo subito Lunedì 5 Luglio alle 19.30 c/o il Caffé Le Cicale Operose (Corso Amedeo 101, Livorno), stiamo già raccogliendo adesioni.

L’esperienza sarà accompagnata da Ashraf Tawfik, Travel Agent e prevederà un percorso di meditazione e risveglio corporeo a cura di Simonetta Ottone, Operatrice Culturale del Movimento.




Per i dettagli del viaggio e le prenotazioni alla serata chiama o scrivi a:

  • Tel: 338 8798122

  • Email: casajulka@gmail.com

Post recenti

Mostra tutti