• Simonetta Ottone

Progetto Casa Julka. Pioniere, Lisa Ullmann e la danza educativa

A un anno dalla sua apertura (29 Aprile 2018) Casa Julka, casa delle donne, promuove diversi appuntamenti importanti. Il 7 Aprile è stato Giornata Mondiale della Salute: il Centro DanzArte – Movimento e ArtiTerapie, celebra ogni giorno la Salute della Persona, attraverso attività rivolte al Corpo e alla Mente. Questi i prossimi incontri:

Il 29 Aprile, per la Giornata Internazionale della Danza (Conseil International de la Danse UNESCO), è previsto un doppio appuntamento:  La Casa che abito Lo Spazio nel Sistema Laban/Bartenieff e in DanzaMovimentoTerapia. 

L'11 Maggio, il Progetto Casa Julka organizza un appuntamento del ciclo Pioniere: Lisa Ullmann. 

Un incontro sulla Storia della Danza e dell’Arte. Un’occasione per ricordare quanto la Danza sia stata, nella storia del Novecento, un modo di riconoscere la centralità della donna nel mondo dell’arte e della cultura e abbia rappresentato un rivoluzionario modo di resistere alle dittature (in particolare del nazifascismo) e del pensiero unico, acritico, oscurantista del proprio tempo.

Tuttora, nel mondo della danza in tutte le declinazioni, lavorano e creano tantissime donne, anche se negli ultimi anni si è diffusa una danza tutta muscoli e apparenza, a firma di svariati coreografi uomini, e non solo.

Diana Jordan (da The Dance as Education, 1938), sosteneva l’importanza di considerare la danza come una forma di espressione creativa ed artistica e non come un’appendice dell’educazione fisica.

Nel 1937, dopo aver lasciato la Germania a causa dei sopravvenuti contrasti con il regime, Laban trascorse, stanco e sofferente, un periodo a Parigi. Lì incontrò Lisa Ullmann, una figura molto importante nello sviluppo delle sue ricerche nell’area educativa.

Il sodalizio tra Laban e Ullmann fu lungo; insieme fondarono Art of Movement Studio, a Manchester, Centro che il Ministero dell’Educazione inglese individuò (1950) come luogo di formazione ove gli insegnanti potevano formarsi in Danza Moderna Educativa, ritenuta materia di studio per lo sviluppo della creatività e del senso critico, attraverso la pratica pedagogica basata sui fondamenti del movimento.

Dopo la morte di Rudolf Laban, Lisa Ullmann continuò a diffondere la danza moderna educativa, che entrò a pieno titolo nella maggior parte delle scuole primarie inglesi.

(fonte: La Danza Moderna Educativa di R.Laban, tradotto e commentato da L.Delfini e F.Zagatti) Simonetta Ottone e Lorella Rapisarda ci parleranno di questa Pioniera della Danza Moderna in Inghilterra, proseguendo il lavoro di Casa Julka nel diffondere l’Arte, la Cultura, l’Operato delle Donne.

• inoltre, 11 e 12 Maggio a Livorno: Workshop – Formazione Permanente APID; condotto da Simonetta Ottone e Lorella Rapisarda.


dal Blog Politica Femminile

0 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti