https://www.facebook.com/tr?id=332339498765497&ev=PageView&noscript=1
 

Dance To Live

Il Corpo, il Movimento,
la Creatività per Danzare la Vita!

bsndiere_10-cutout.png

Dance To Live Workshop
Cairo
20-28/05/2022
Segna la data

20211223_211316.jpg
Tessuto Bianco

Il
Workshop

Questo workshop è un modo giusto per iniziare a conoscere e praticare la Danza Movimento e le sue infinite possibilità per il benessere e il processo evolutivo della Persona.
Promuoveremo la dimensione creativa del corpo per supportare le persone e chi opera in ambito corporeo a scoprire un'attività innovativa conosciuta e sperimentata da circa 60 anni in Europa e USA e che ha possibilità infinite di applicazione con risultati positivi e condivisibili.

Dance To Live  Method

20 -28 Maggio "Egitto"

20 - 28 Maggio, Cairo (50 h)

Lezioni pratiche e teoriche:

  • Introduzione al Metodo

  • Storia della Danza Libera

  • Maria Fux e la Danza Terapia

  • Il Processo Creativo

  • Liberare il Corpo

  • Esprimersi attraverso il Corpo

  • Il benessere del CorpoMente

  • Meditazione dinamica

  • Danza nella Natura

  • Danza come Rito: migliorare la relazione con sé stessi e con gli altri

 

Perchè?

noname.webp

Questo workshop è il primo passo per praticare DANCE TO LIVE method di Simonetta Ottone in Egitto.


Si partirà dalla Danza Moderna e Contemporanea, il Body - Voice Work attraverso rituali e coreografie, cellule di lavoro della Dance Therapy del Metodo Maria Fux.


La musica sarà importante!
Danzeremo molti tipi di musica e stili: il nostro vasto repertorio spazia dalla tradizione al classico, dall'etnico al contemporaneo, incrociando jazz, reggae, funky e rock!
Danzeremo anche il silenzio, con la meditazione, il relax, la natura.
I riferimenti teorici riguarderanno la Storia della Danza e la Danzaterapia, gli strumenti e le unità didattiche del metodo DTL.


Per i partecipanti sarà possibile ricevere il nostro MANUALE DANCE TO LIVE, l'account per l'Area Didattica Privata del nostro sito web, il gadget DTL, il contatto diretto con il Team DTL e il Comitato Scientifico DTL.

20211223_211316.jpg

FINALITÀ

Grazie a questo metodo è possibile migliorare il bagaglio artistico – motorio della persona, stimolare lo sviluppo cognitivo, permettere una personale evoluzione, una migliore qualità di vita e facilitare il cambiamento.

20211223_212052.jpg

TEORIA E PRATICA

Le Formazioni consistono in attività esperienziali basate sul Movimento, la Danza, il Teatro Danza e la Danza Terapia. Numerosi i rimandi teorici attraverso contributi di: anatomia, fisiologia, pedagogia, antropologia, psicologia, neuroscienze, analisi del movimento, musica, storia delle arti e delle artiterapie

20211223_211246.jpg

RIVOLTO A:

Chi interessato ambito psicocorporeo: insegnanti, medici e operatori sanitari, socio – culturali, del movimento, del corpo, artisti, performers, chi impegnato nella relazione di cura e d’aiuto e nella comunicazione.

 
dance_to_live_2.jpg

Il
Metodo

Dopo un’esperienza trentennale nel campo della danza, del teatro danza e della danza terapia, Simonetta Ottone e DanzArte, l’Associazione da lei fondata nel 1997, offrono Corsi di Formazione con una metodologia largamente testata in svariati contesti (educativo, riabilitativo, clinico, performativo, formativo) e numerose “popolazioni umane”.

 Le Basi:

Dance To Live affonda le radici nella Danza Moderna e Contemporanea, nel TeatroDanza, e cresce con la Danza Terapia di Maria Fux, lo studio del Corpo – Voce e delle Danze Etniche.

dance_to_live_1.jpg
 

Dance To Live  Method

Dance To Live Promo
Riproduci Video
point_dtl_bn.png
DSC_2316_edited.jpg

Noi

Simonetta Ottone: La danza è il mio primo amore: inizio da bambina, studio danza classica, moderna, contemporanea. Ho la fortuna di avere come maestri, tra gli altri  Antonietta Daviso, Maria Rosa Villoresi, Rosanna Brocanello, Lori Jodhan, Virginie Richard, Richard Haisma, Larrio Ekson, Matt Mattox, Gianin Loringett...

DanzArte: Associazione Compagnia DanzArte, fondata da Simonetta Ottone nel 1997, opera nel settore del movimento e della danza utilizzati in molteplici applicazioni: educazione e formazione; attività terapeutica (riabilitazione, rieducazione, prevenzione); ricerca del benessere; attività culturale e di spettacolo...

 

Le Pioniere...

mf-Scuola-Risvegli-Maria-Fux2.webp

Maria Fux

"Dance Therapy, as life, has no formula. It is the way we are living"

Yousuf-Karsh-Martha-Graham-1948-.jpg

Marta Graham

"Movement never lies"

1200px-Katherine_Dunham.jpg

Katherine Dunham

"Dance interests me only as an instrument of education and knowledge of peoples"

tumblr_n6i6zkt4ME1rpgpe2o1_1280.jpg

Pina Bausch

"I'm not so interested in how they move as in what moves them."

Mani danzanti

Testimonianze"

Mani danzanti

“Il tempo che passo a danzare è un tempo tutto per me”

Silvia,
Gruppo di Donne

Mani danzanti

“Per prepararmi al lavoro insieme, non faccio niente, penso soltanto che passerò un’ora preziosa dove io esisto per me stessa e per il mio benessere”

Mariaromana,

Gruppo di Donne

Mani danzanti

“Vorrei sentire tutti i giorni le tue musiche!”

Mara,

Casa Famiglia Diversabilità

Mani danzanti

“Quando so di venire qua, so che dovrò solo lasciarmi andare e prendermi tutto il piacere che la danza mi dà”

Elena,
Gruppo di Donne

Mani danzanti

“Quando mi muovo così sento che mi muovo in ogni parte del corpo”

Federico,
Scuola medio – Superiore

Mani danzanti

“Mi piace sentire che ho voglia di ballare in tutto il corpo”

Vittoria,

Scuola medio - inferiore

Mani danzanti

“Mi piace fare danzaterapia, perché anche i maschi della classe ballano con noi!”

Sara,
Scuola Primaria 

Mani danzanti

“Mi fa bene muovermi, perché sento tanta rabbia e la devo sfogare”.

Sandro,
Comunità terapeutica disassuefazione da sostanze

Mani danzanti

“Danzare con il sole, la natura, aria fresca, profumo di libertà…”

Valentina,

Gruppo di Donne

Mani danzanti

“Ma domani vieni a ballare con noi?”

Paolo,
Casa Famiglia Diversabilità

Mani danzanti

“Danzare libera insieme agli altri mi dà così tanta energia”

Isa,

Gruppo di Donne

Mani danzanti

“Le terapie mi buttano giù. Ieri sono stata malissimo ma stamani voglio fare lo stesso qui con voi. Per i miei bambini”

Silvia, Comunità terapeutica disassuefazione da sostanze